Operazione Vespri Siciliani Taurinense ed Friuli Patch Toppa Militare ricamata

Operazione Vespri Siciliani Taurinense ed Friuli Patch Toppa Militare ricamata

€8,00
Patch Toppa Militare Operazione Vespri Siciliani Taurinense ed Friuli
Toppa ricamata
Dimensioni: 9.4 x 8 cm
L'operazione Vespri siciliani fu un'operazione di ordine pubblico svoltasi dal 25 luglio 1992 all'8 luglio 1998 dalle Forze armate italiane in Sicilia, così intitolata perché ispirata al nome della rivolta popolare del XIII secolo denominata appunto Vespri siciliani.
Antefatti
Un parziale tentativo di impiego dell'esercito con compiti di ordine pubblico fu attuato per un breve periodo in Sardegna con l'operazione denominata "Operazione Forza Paris" (luglio 1992), che tradotto significa "Forza insieme", in occasione del rapimento di Farouk Kassam, ma si era trattato più che altro di un addestramento a pattugliamenti e rastrellamenti in ambienti impervi, possibile rifugio dei fuorilegge.
La presenza dell'esercito fu resa necessaria in appoggio alle normali forze di polizia dopo la tragica serie di eventi che insanguinarono la Sicilia agli inizi degli anni novanta del XX secolo, come l'attentato mafioso aveva che provocato la morte del giudice Giovanni Falcone, ucciso anch'egli insieme con la sua scorta nell'attentato del 23 maggio 1992 denominato strage di Capaci.
Circa due mesi dopo l'episodio fu seguito dall'assassinio del giudice Paolo Borsellino e della sua scorta avvenuto il 19 luglio 1992 nella strage di via d'Amelio.
Bullet
SKU: SKU7302 Categorie: Missioni
Stella
Garanzia
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni OK